La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

La Penisola Sorrentina

 

Ville, Appartamenti e Barche su cui pernottare in Costiera Sorrentina

 

La Penisola Sorrentina è una penisola italiana protesa nel mar Tirreno nonché una delle principali mete turistiche della Campania.
Sul lato che affaccia nel golfo di Napoli costituisce la costiera sorrentina, mentre nel lato che dà sul golfo di Salerno forma la costiera amalfitana.

È situata tra il golfo di Napoli e il golfo di Salerno, la costiera sorrentina rientra nella città metropolitana di Napoli mentre la costiera amalfitana rientra nella provincia di Salerno. È ricca di zone famose per le loro bellezze storiche e naturali. Tutte le località della penisola hanno una antica e consolidata vocazione turistica e sono conosciute in tutto il mondo.
Il territorio è completamente attraversato dalla catena montuosa dei Monti Lattari, che degradando verso il mare terminano con la località di Punta Campanella. Di fronte a Punta Campanella, a poche miglia marine, c'è l'isola di Capri che un tempo era attaccata alla penisola sorrentina e attualmente ne rappresenta un ideale proseguimento.

La penisola sorrentina o costiera sorrentina si estende su di una superficie di circa 100,00 km² su cui si trovano 6 comuni campani: Vico Equense, Meta, Piano di Sorrento, Sant'Agnello, Sorrento, Massa Lubrense.

Oltre alle bellezze paesaggistiche e naturalistiche, la penisola sorrentina presenta anche diverse specialità gastronomiche, come la mozzarella di Agerola, il provolone del Monaco, la pizza a metro, la pasta di Gragnano, oltre a varie specialità di mare e al limone di Sorrento o al limone di Amalfi come i primi piatti a base di limone, il famoso limoncello e il babà al limoncello.

I comuni della Penisola Sorrentina sul versante napoletano sono attraversati dalla Strada statale 145 Sorrentina mentre sul versante salernitano i comuni sono collegati dalla Strada statale 163 Amalfitana. Le due statali sono le uniche due arterie stradali che consentono i collegamenti fra i comuni della zona e tra i due versanti della penisola.
L'area è inoltre servita dalla ferrovia Torre Annunziata-Sorrento, facente parte della rete circumvesuviana gestita dall'Ente Autonomo Volturno. Precedentemente alla costruzione di tale ferrovia, fra il 1906 e il 1946 era presenta la tranvia Castellammare di Stabia-Sorrento. Dal 2001 al 2012 ha operato il consorzio Metrò del Mare.

Turismo. Online Reputation Index di trivago: Sorrento migliore destinazione al mondo
Sorrento conquista il primo posto nell’Online Reputation Index delle 100 migliori mete internazionali, la speciale classifica stilata dal motore di ricerca di hotel trivago.
Con una reputazione di 84,71 su 100, Sorrento si è infatti aggiudicata la corona di destinazione con le migliori strutture ricettive al mondo, sbaragliando la concorrenza di città come Dubrovnik, Chicago e Marrakech.
Sono tanti i visitatori, più o meno illustri, che a partire dal Grand Tour in poi sono rimasti ammaliati dal fascino della “terra delle sirene”, un territorio in grado di offrire un mix di attrattive, dal paesaggio alla natura, dallo spettacolo alla cultura, senza dimenticare l’enogastronomia, grazie al vasto patrimonio agroalimentare. Il merito di questo nuovo, importante tributo da parte della grande community di trivago deve essere equamente ripartito tra istituzioni, imprese turistiche e cittadini della penisola sorrentina. Alle prime, va il merito di investire in eventi ed iniziative di prestigio, oltre che di lavorare per rendere sempre più sicuro e vivibile il territorio. Alle seconde, l’essersi adeguate ai tempi, modernizzando i propri servizi e strutture, così da soddisfare le esigenze dei viaggiatore dei nostri giorni. Ma la formula del successo non potrebbe essere completa senza l’apporto dei cittadini che contribuiscono quotidianamente, con grande senso civico, a fare sentire gli ospiti a casa loro e ad invogliarli a ritornare. Non a caso la nostra canzone simbolo è un vero e proprio invito: "Torna a Surriento”.
Il trivago Online Reputation Index prende in considerazione città con un minimo di 130 strutture e almeno 60 recensioni per hotel. L’indice è una scala di valori da 0 a 100 che viene calcolata sulla base delle 82 milioni di recensioni rilasciate da oltre 200 siti di prenotazione online.
“Il premio a Sorrento - sostiene Giulia Eremita, Marketing Manager di trivago Italia - è il giusto riconoscimento degli sforzi che sono stati compiuti negli ultimi anni per garantire ai turisti di tutto il mondo elevati standard di eccellenza, nel segno della migliore tradizione alberghiera italiana. Il fatto che questa classifica veda molte destinazioni italiane in vetta ci riempie di orgoglio, ma non deve far abbassare la guardia in quanto la competizione globale è forte e agguerrita”.
Oltre a Sorrento, nella top 20 mondiale si trova infatti anche Verona, al 14° posto, mentre Venezia la sfiora per un gradino posizionandosi 21°. Buona anche la posizione di Firenze in 26° posizione sopra Tokyo, New Orleans, Valencia e Dallas.

Vanto del premio è anche la presenza professionale di attività extra alberghiere che raccolgono e completano l'offerta ricettiva in Penisola Sorrentina con Ville ed Appartamenti di Lusso (Luxury Villas in Sorrento)

Politica dei cookie

Questo sito utilizza i cookie per memorizzare.

Si accetta?